Mappe cliccabili

Le mappe cliccabili (Image Map), dette anche mappe grafiche o immagini sensibili sono immagini sulle quali e' stata eseguita una mappatura in relazione a punti ben determinati: ogni punto e' sensibile in modo differente cioe' a ogni punto sul quale si clicca corrisponde un'azione diversa (in generale il caricamento di documenti diversi).

Servono per migliorare la struttura di un ipermedia, dando la possibilita' di navigare attraverso un sistema di comunicazione visuale o geografico.

Si usa questo meccanismo ad esempio con le cartine geografiche (si veda in merito un sito che fornisce anche servizio di previsioni metereologiche oppure la navigazione proposta nella "mappa dei quartieri" del comune di bologna)

Storicamente, le prime mappe cliccabili erano una funzionalita' del Server senza permettere l'esecuzione in locale.

Richiedevano residenti sul Server un opportuno programma (IMAGEMAP) ed un file di testo (detto di mappatura o database) dove per ogni gruppo di punti era associata un'azione (il reindirizzamento in base a coordinate) e sul client si costruiva una pagina con l'immagine (con attributo ISMAP) ed una istruzione (un particolare collegamento che puntava al file di mappatura ed attivava il programma IMAGEMAP): ad ogni clic il client inviava al server le coordinate del punto interno all'immagine, queste venivano passate al programma IMAGEMAP che leggeva il file di mappatura e lanciava la pagina corrispondente.

Dalla versione 2.0 di Netscape Navigator sono disponibili mappe cliccabili che possono funzionare con file in locale, piu' semplici da gestire e testare (eliminano problemi di caricamento e comunicazione col server): le cosiddette Client-Side Image Map sono efficienti, non macchinose e pesanti come quelle Server-Side permettendo risparmio di traffico in rete.

Per creare una Client-Side Image Map si inserisce l'immagine con attributo USEMAP = #nome" e si definiscono le zone sensibili nel modo seguente:

<MAP name="nome">
<AREA shape= "rect" coords= "10,10,49,49" href="pagina1.htm">
<AREA shape= "rect" coords= "60,10,99,49" href="pagina2.htm">
....
<AREA shape= "default"  href="errore.htm">
</MAP>
<img src="immagine.gif" USEMAP="#nome">

mappa sensibile

Esempio di mappa cliccabile

creata col seguente codice:

<MAP name="mappa">
<AREA shape="circle" coords="221,108,19" href="mappe_sensibili.HTM#1">
<AREA shape="poly" coords="647,238,647,278,680,280,681,295,727,295,728,282,752,277,753,242" href="mappe_sensibili.HTM#2">
....
<AREA shape= "default"  nohref >
</MAP>
<img src="mappe_sensibili.gif" alt="mappa sensibile" border="0" USEMAP="#mappa">